Hidradenitis suppurrativa (acne inversa) as a systemic disease

Revisione Abstract dottoressa Milena Guarinoni.

Dessinioti C, Katsambas A, Antoniou C.

Hidradenitis suppurrativa (acne inversa) as a systemic disease. Clin Dermatol. 2014;32(3):397-408.

L'idrosadenite suppurativa (HS), altrimenti nota come acne inversa, è una malattia cronica follicolare della pelle caratterizzata da ascessi ricorrenti, fistole drenanti e cicatrici con una patogenesi di tipo multifattoriale. La risposta alla domanda se l'HS possa essere considerata una malattia di tipo sistemico si basa sulla presenza di manifestazioni sistemiche che la accompagnano, sulla presenza di associazione con altre malattie o condizioni patologiche e sul verificarsi di implicazioni sistemiche. Ci dedichiamo a queste domande sulla base di una revisione sistematica della letteratura esistente. Ci sono parecchi reports in letteratura che descrivono la coesistenza dell'HS con altre malattie, incluso il pioderma gangrenoso, la sindrome di PASH, la malattia di adamantiades-behcet, la spondiloartropatia, il morbo di Crohn, la sindrome di SAPHO, la pachionichia congenita, la malattia di  Dowling-Degos, la sindrome cheratite-ittiosi-sordità (KID). Esistono lavori di serie di casi soltanto per la malattia di Crohn, mentre molti altri articoli sono aneddotici, dunque non forniscono prove scientifiche qualitativamente valide. Sulla base di studi ben disegnati l'HS è staa associata a sindromi di tipo metabolico e a eccessivo peso corporeo o obesità. La connessione tra hs e associazioni di tipo sistemico può essere attribuita a fattori genetici di tipo comune o a fattori ambientali o vie infiammatorie condivise.