La storia di Jessica, 33 anni

La prima volta che mi spuntò un bubbone all’inguine avro’ avuto 16 anni ,non ci feci molto caso ,perchè mia mamma ne aveva spesso ma sempre cose leggere,poi andai dall’endocrinologo per altri problemi (con il ciclo) glieli feci vedere e disse che erano legati al ciclo,perchè arrivavano in concomitanza di esso.Iniziarono a spuntare sotto le ascelle,soprattutto d’estate,mettevo sempre la gentalyn,il dottore di famiglia mi disse che era x via dei deodoranti roll on ,che non uso piu’ da allora.Presi la pillola x anni ed adesso a pensarci bene in quel periodo non ne avevo,tranne qualche volta.Da qualche anno si sono ripresentate,sotto le ascelle e anche sotto il seno ,ma pensavo fosse legato allo sfregamento con i vestiti ed al fatto che è abbondante..Nel frattempo ho fatto varie ricerche su internet ed ho raggiunto la conclusione che si trattasse di Hs ,naturalmente in famiglia tutti a dirmi che sono ipocondriaca ecc…Circa 2 anni fa andai da un dermatologo x altri motivi,e gli feci vedere le ascelle..lui mi disse che era una malattia complessa ,che si curava con farmaci pesanti e con la pillola..mi sconsiglio’ quasi di seguirla…cosi’mi mettevo il gel all’aloe,avevo letto che veniva usata e dava buoni risultati..In realtà alleviava un po’ ma i bubboni non scomparivano.L’anno scorso sono rimasta incinta ed all’inizio sembrava che l’HS fosse migliorata o cmq bloccata ,invece dopo è peggiorata…ma non potevo mettere nulla di “forte” quindi aloe a go go,ci sono stati momenti che non potevo muovere il braccio o camminare,ma a un certo punto io sterilizzavo uno spillo e facevo uscire tutto il pus….solo cosi’ avevo un po’ di sollievo;nell’ultimo trimestre della gravidanza ero piena anche sul seno…,all’ospedale mi suggerirono lo zimox e gentalyn ma niente di eccezionale…Circa 1 mese fa mi sono decisa,sono andata all’ospedale dal dermatologo e appena mi ha visto mi ha detto che era HS ..e che non c’è cura,mi ha dato un ‘antibiotico,un integratore e la crema,sembra essersi attenuata un po’.Vorrei cambiare alimentazione anche perchè sono convinta di avere delle intolleranze (prurito e ponfi) ma eliminare i lieviti mi risulta difficile  Leggo sempre tante correlazioni ..tipo con il morbo di Chron..che ha mia madre…anche l’ansia che peggiora le cose…ed io sono ansiosa,anche se adesso riesco a tenerla a bada…