Diagnosi differenziale

Per diagnosi differenziale  si intende quel percorso che tende ad escludere fra varie manifestazioni simili in un dato soggetto quelle che non comprendono l'insieme di sintomi e segni riscontrati durante la anamnesi e la rilevazione dei segni clinici, fino a comprendere quale sia quella corretta.

La diagnosi differenziale per la idrosadenite suppurativa si pone con diverse patologie, fra cui:

  • L'Acne conglobata

  • Cisti sebacea

  • Ascesso in generale

  • Fistole

  • Foruncolosi

  • Follicolite

  • Scrofuloderma

  • Sporotricosi

  • Linfogranuloma venereo